Download
Estratto di GEOmedia n1 2012
 
 
Estratto di GEOmedia n1 2012
 
 
Estratto di GEOmedia n1 2012

L'articolo in oggetto: 'Monitoraggio del relitto della nave Costa Concordia', descrive il resoconto delle attività di monitoraggio topografico che le autorità locali e la Protezione Civile, conferirono ad un professionista locale, il geom. Mauro Alessandroni, subito dopo i fatti del naufragio della nave presso l'Isola del Giglio la notte del 13 gennaio 2012.

Le attività di cui sopra sono state eseguite con strumentazione Topcon e Geopro, in particolare Stazione Totale Robotica Topcon QSA e software di monitoraggio Polifemo.